Clojurians
#clojure-italy
<
2018-10-26
>

This page is not created by, affiliated with, or supported by Slack Technologies, Inc.

justalanm05:10:11

Giorno :sleepy:

reborg09:10:11

Mia esperienza (5 anni clj): 80% dei casi, non c’e’ refactoring, il codice si butta e si riscrive. In un solo caso ho avuto a che fare con un monolith da 30k linee di Clojure. Li’ refactoring e’ stato problematico (ma il problema era a monte: concepirlo come monolith con interfacce tra componenti poco definite)

reborg09:10:43

Aggiungo che questo non vuol dire che non ci siano posti in cui evolvere e mantenere la stessa codebase non abbia volore. Dipende molto dal tipo di business e dal turn-over nel team (turn-over alto => si riscrive)

andrea.imparato09:10:52

sì esatto, io penso che se i moduli all'interno del monolith sono ben definiti e le interfacce chiare (quello che entra e quello che esce) non ci dovrebbero essere troppi problemi. Magari mi ricrederò quando riuscirò a trovare un lavoro in clojure qua a berlino :stuck_out_tongue:

andrea.crotti09:10:04

anche noi abbiamo buttato parecchio codice, molto piu' di quanto abbiamo refactored probabilmente

andrea.crotti09:10:31

nell'era dei microservices (se sono fatti con criterio) e' piu' facile/sensato riscrivere, ma comunque ho fatto anche piccoli/medi refactoring in altri progetti e non e' stato per niente tragico

andrea.crotti09:10:05

soprattutto se c'e' un buon coverage con integration tests e non ci sono troppi unit tests a rompere le balle

andrea.imparato09:10:27

domanda, cosa mi consigliate di fare per rendermi assumibile in una posizione di lavoro che richieda clojure? Partendo dal fatto che ho iniziato a studiare il linguaggio + o - 2 mesi fa?

manuel09:10:31

qualche progetto ben fatto sul profilo GitHub è molto utile, di solito.

manuel09:10:42

anche contribuire a progetti open può dar valore al profilo.

manuel09:10:38

in generale, ho trovato che il profilo GitHub fa più CV del CV vero e proprio.

nilrecurring09:10:50

+1 per i progetti su GitHub, finora mi son valsi due lavori (in maniera indiretta ovviamente)

andrea.crotti10:10:37

:+1: per Github

andrea.imparato10:10:32

per adesso ho solo 2 progetti molto molto stupidi scritti in clojure, vedrò di fare qualcosa di + serio magari :smile:

andrea.imparato13:10:45

un'altra domanda, vuoi li usate i monads in clojure? Ha senso usarli?

manuel13:10:55

personalmente, li imparo in Haskell prima di vedere se ne ho bisogno in Clojure. Visto che sei agli inizi di Clojure, e Clojure "non li ha", prova a risolvere il problema che hai davanti con la Clojure-way. Poi, se proprio un monad cambia tutto in meglio, allora ok.

justalanm13:10:41

In realtà fra partial e let non ce n'è un gran bisogno. Comunque consiglio questo https://github.com/khinsen/monads-in-clojure

nilrecurring13:10:53

@andrea.imparato Non hai bisogno delle monadi almeno per il primo anno di Clojure, più in là potresti avere degli use-cases in cui ti rendono la vita più semplice, ma non è uno showstopper

andrea.imparato13:10:04

che bello essere con voi in questa chat ragazzi :slightly_smiling_face:

magomimmo16:10:59

OT: ciao a tutti. Solo per dirvi che http://linfa.io, la serra idroponica, full CLJ/CLJS, è in vendita su http://amazon.it (per ora). E' stato un parto complicato, perchè Hardware is Hard, e questo è un vero e proprio elttrodomestico, con tanto di certificazioni, ma i ragazzi ce l'hanno fatta! Non ne sono certo, ma credo che sia l'unico IoT interamente basato su CLJ/CLJS. Ora costa 445 €. L'obiettivo, superati i primi 1500 pezzi venduti, sarà 420 :slightly_smiling_face: Buon fine settimana a tutti

reborg16:10:13

wow, un buon modo di chiudere la settimana! complimenti ai ragazzi in http://linfa.io. Mi piacerebbe vederli piu’ spesso citati (come clj/cljs) IoT shop (magari lo sono ma non li ho ancora visti a conf varie)

magomimmo17:10:50

ho scritto ad alex miller. vediamo che dice...

magomimmo17:10:22

grazie @reborg appena mi riprendo dalla fatica ci guardo

magomimmo17:10:52

@reborg il problema è che lavorano già 7 giorni su 7. Chissa, magari cli chiedo se posso rappresentarli io a qualche conference. per altro abbiamo appena scoperto che anche se al momento vendono solo in italia, amazon sta usando linfa per promuovere il loro programma launch pad anche in spagna....comunque fare una startup HW è la cosa più complicata che mi sia capitata di vedere e qui c'è anche tutta la parte di ricerca botanica....

reborg17:10:49

non ho dubbi che sia una bella esperienza… e anche che fara’ successo (appena la vedono gli america’ su http://amazon.com vedi come vanno su le vendite)

justalanm17:10:26

@magomimmo di dove sono i ragazzi?

magomimmo17:10:17

viale bligny 27 - il mio vecchio ufficio

richiardiandrea19:10:53

bella li @magomimmo :+1: per vedervi su "success stories"

nilrecurring21:10:40

Oh che bello, ora son tentato di ordinare una serra :smile:

magomimmo22:10:53

@nilrecurring beh, se ci coltivi le cose giuste, per esempio i microgreen, te la ripaghi in due mesi

nilrecurring12:10:17

Quindi posso coltivarci quel che mi pare, non devo usare necessariamente i pacchetti di semi che vendete a corredo?

magomimmo22:10:57

grazie @richiardiandrea vediamo che dice alex miller...a me piacerebbe, ovviamente...