Clojurians
#clojure-italy
<
2015-06-16
>

This page is not created by, affiliated with, or supported by Slack Technologies, Inc.

mdallastella08:06:30

Ragazzi, @simone è un mio ex-collega ora a Londra

simone08:06:15

buongiorno a tutti :simple_smile:

razielgn08:06:04

@simone: ciao!

simone08:06:58

ciao! sono in ufficio quindi rispondero' poco, comunque mi fa piacere aver scoperto clojurians (grazie @mdallastella)

mdallastella08:06:21

my pleasure @simone

mdallastella08:06:48

cmq qui è aperto 24/24 e 7/7 :simple_smile:

reborg09:06:06

eila’ @simone (conosco un Casciaroli qui, ma non sapevo s’interessasse di Clojure :simple_smile:

simone11:06:07

casciaroli?

gscaccoio12:06:27

benvenuto @simone

reborg14:06:14

@simone: si, ma evidentemente non sei tu :simple_smile:

simone14:06:49

no :stuck_out_tongue:

mdallastella15:06:13

defn- non ha la doc-string?

mdallastella15:06:04

Se qualcuno aspettava SICP distilled, c’è una valida alternativa: https://github.com/ecmendenhall/sicpclojure

mdallastella15:06:22

quello che mi secca è che l’ho anche “finanziato” SICP Distilled ed è ancora fermo al 4 capitolo, sembra… :angry:

mdallastella15:06:27

mi rispondo da solo, defn- ha la doc-string

simone15:06:30

quindi hanno copiaincollato il testo e riscritto solo il codice?

mdallastella15:06:03

@simone: più o meno, sì

simone15:06:12

se solo conoscessi clojure meglio sarebbe un bell'esercizio :simple_smile:

bronsa15:06:30

boh, non vedo molto il senso di un sicp in clojure

bronsa15:06:35

sicp usa dei pattern che non hanno molto senso in clojure

simone15:06:14

forse avrebbe in effetti piu' senso leggersi SICP originale per una questione storica/per delle linee guida sulla programmazione funzionale, e poi passare a the joy of clojure?

mdallastella15:06:47

@bronsa: in effetti, SICP per imparare il linguaggio è piuttosto inutile, ma per la programmazione funzionale in genere è ancora buono

reborg17:06:39

@bronsa quali patterns non hanno senso in clj?

bronsa17:06:48

@reborg: buona parte del SICP usa estensivamente mutable state. e` certamente portabile in clojure ma non sara` nemmeno lontanamente buon clojure

reborg17:06:56

concordo che non e’ un testo per imparare clojure

bronsa17:06:25

quindi non vedo molto senso nel portare cose idiomatiche di un linguaggio, in un altro linguaggio dove queste stesse sono scoraggiate.

reborg17:06:54

sono al capitolo 3, per ora e’ stato solo illuminante, non ho ancora incontrato il mutable state

bronsa17:06:59

e non vedo alcun vantaggio nel portare sicp in clojure. Il linguagggio usato e` di scarso (nullo) rilievo per lo scopo del sicp

bronsa17:06:29

sto chiaramente parlando avendo letto solo la versione scheme di sicp, se poi non e` stato fatto porting 1:1 scheme->clojure ma si e` stati attenti a "modernizzarlo", potrebbe essere un altro discorso. penso non troverei molto valore nel progetto in ogni caso :simple_smile:

reborg17:06:41

Piu’ che leggerlo in Clojure fatto da altri ha senso scriverlo

reborg17:06:40

In quanto a contenuto didattico, SICP e’ ricco di concetti funzionali che possono essere riutilizzati per tutti i linguaggi lispy

mdallastella18:06:21

Da questo punto di vista, concordo con @bronsa, mi è capitato di scrivere in Clojure con pattern di SICP (come la ricorsione di coda invece che usare un for per esempio) per cui può essere fuorviante.